Un evento visto dal lato degli invitati.

Siamo state invitate a tantissimi eventi e matrimoni ed ogni volta per noi è sempre un momento di gioia e di divertimento; ci piace molto conoscere i pareri di amici e parenti che hanno partecipato ad un evento senza averlo organizzato direttamente. E’ sempre motivo di crescita e di confronto, e molte volte ci siamo trovate davvero ispirate da eventi ai quali abbiamo preso parte come “ospiti“.

Il tema che Francesca ha deciso di trattare nel suo blog è per noi molto interessante; lei infatti analizza gli eventi “dal punto di vista dell’invitato“.

Francesca – Dal punto di vista dell’invitato.

Ecco il link al suo sito: https://dalpuntodivistadellinvitato.com/

Noi siamo sempre assetate di informazioni e di idee per creare eventi perfetti per i festeggiati e per tutti coloro che vi prendono parte e non potevamo farci sfuggire l’occasione di rivolgerle alcune domande.

Ecco la nostra intervista a “Francesca/Invitata“: 

Na Nà: come viene vissuto da parte degli invitati il momento della consegna dell’invito ad un matrimonio? scatta il panico, la gioia, la preoccupazione per il regalo, stress da “come mi vesto!!? .. ? 

Francesca/Invitata: la prima cosa a cui tutti gli invitati pensano appena arriva l’invito é: Oddio un altro matrimonio quando sarà? Immediatamente controlliamo la data, così da poter capire  cosa possiamo indossare (almeno noi donne). Poi si pensa al regalo, di solito nella maggior parte degli inviti c’è il bigliettino della lista nozze oppure delle indicazioni per contribuire alla luna di miele, quindi in parte siamo salvi. A mio parere l’invito deve rispecchiare gli sposi ed accennare al tema scelto così noi invitati possiamo farci un idea di come sarà il grande giorno. Per quanto un invito all’inizio ci può “spaventare” alla fine siamo tutti felici di esserci significa che siamo importati per i futuri sposi.! 

Na Nà : quale tipo di cerimonia è la preferita dagli invitati, quella che risulta emotivamente piu’ coinvolgente? 

Francesca/Invitata: Non credo ci sia una cerimonia preferita ritengo che ogni cerimonia coinvolge l’invitato in maniera diversa. Forse però la cerimonia classica in chiesa con violini di sottofondo è emotivamente più coinvolgente.

Na Nà: quali sono gli intrattenimenti maggiormente graditi da parte degli invitati? 

Francesca/Invitata: L’intrattenimento musicale magari con un animatore che riesce a coinvolgere tutti sarebbe perfetto ogni invitato deve sentirsi parte integrante della festa. Ovviamente non  bisogna dimenticare i bambini anche loro devono divertirsi. Anche una live band non sarebbe male. 

Na Nà: dacci qualche dritta sul dress code per l’invitata perfetta. 

Francesca/Invitata: Premetto che la scelta del vestito è veramente difficile un dilemma che affligge soprattutto noi donne. Esiste una sorta di galateo, per esempio il bianco è il colore da evitare assolutamente, anche il Viola da evitare. Il nero da utilizzare solo se la cerimonia sarà di sera, aboliti colori troppo accesi. I colori pastello e le fantasie délicate se il matrimonio sarà tra maggio e settembre. No alle scollature profonde. Si alle jumpsuit e abiti midi! Il tacco è assolutamente da indossare qualora dovesse far male e bisogna cambiare scarpa durante la giornata le sneakers sono la scelta migliore “aboliamo le ciabatte”. La parola d’ordine per un dress code prefetto è la sobrietà.

Na Nà: parlaci di un matrimonio che ti ha particolarmente colpito e del perchè. 

Francesca/Invitata: Ho partecipato a diversi matrimoni ed ognuno di questi aveva un particolare che mi ha colpito e che ricordo ancora. Ve ne dico qualcuno: il primo è quello in cui il bambino ha accompagnato la sposa sua madre all’altare lui era davvero emozionato. Di un altro ricordo il tableau l’ho trovato molto originale la sposa lo aveva fatto lei ed era fatto di biscotti di ogni tipo dentro ai dei barattoli. Per me però il particolare migliore è il sorriso della sposa che trasmette gioia felicità è serenità

Na Nà: una cosa che non puo’ mancare nel tuo matrimonio perfetto. 

Francesca/Invitata: Nel mio matrimonio perfetto non possono mancare i confetti, la confettata non deve mancare.

Un grazie doveroso a Francesca, la nostra inviata-invitata, per questo scambio di informazioni preziose!

Annunci

2 pensieri su “Un evento visto dal lato degli invitati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...